-2.2 C
Verona
16 Gennaio 2021
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, partorisce in casa aiutata dai genitori guidati al telefono dal 118

Una giovane di Bovolone ha partorito oggi in casa assistita dai genitori guidati al telefono dall’infermiere della centrale operativa del 118 di Verona. La ragazza all’improvviso ha capito che stava partorendo ed ha chiamato i genitori che subito hanno allertato il 118. La centrale operativa, inviati sul posto i soccorsi con l’elicottero ed un’ambulanza, ha messo i genitori in contatto con l’infermiere presente in centrale che li ha guidati nell’assistere la partoriente. Alla fine tutto è andato bene e la ragazza ha dato alla luce un bambino. Entrambi, mamma e neonato, sono stato quindi trasportati all’ospedale di Legnago.

Articoli Correlati

Calcio Serie C, domani il Legnago affronta la Fermana in trasferta

massimo

Monte Baldo, tre escursionisti salvati nella notte dal Soccorso alpino

massimo

Legnago, il mercato cittadino torna ad operare al completo con gli steward

massimo

Verona, lutto nel mondo dell’auto: scomparso Paolo Vicentini

massimo

Verona, 15 enne aggredito da baby gang per rubargli la bici e la giacca

massimo

Legnago, la maggioranza del sindaco Lorenzetti perde un altro consigliere: si è dimesso Crivellente

massimo