23.1 C
Verona
11 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Bovolone, sei nuovi defibrillatore per lo sport in sicurezza

Bovolone defibrilatori

Sono stati consegnati oggi, giovedì 21 gennaio alle 11,30 nella sala consiliare di Bovolone, i sei defibrillatori automatici esterni (DAE) alle sei associazioni sportive capofila le quali hanno provveduto all’acquisto degli stessi, grazie al contributo straordinario di 8.000 euro erogato dalla giunta comunale il 23 dicembre scorso.

I defibrillatori verranno installati nelle strutture comunali dove Pallavolo Perseo, Atletica Selva, Nuovo Tennis Bovolone, Box Veronese, Basket Bovolone, Judo Kihon, Ass. Djo Karate del Guerriero, Arte del Combattere, Noi Team Bovolone, Fc Bovolone, praticano le  diverse discipline sportive e precisamente: Palestra di Via Venezia annessa alla Scuola Media; Palestra di Via B. Croce annessa alla  Scuola Elementare Scipioni; Palestra di Via Piave; Palazzetto Le Muse; Campi da tennis  annessi agli impianti sportivi di Piazzale A. Moro; Stadio Comunale G.Cavallaro;

L’assessore allo sport, Costantino Turrini, precisa che: «L’intervento del Comune è stato necessario al fine di garantire a tutte le associazioni che usufruiscono delle strutture comunali che questo avvenga in condizioni di sicurezza. Inoltre, alcune strutture sportive sono annesse ad istituti scolastici e pertanto vengono utilizzate dagli studenti per lo svolgimento curricolare dell’attività sportiva non agonistica. Per questo si è cercato di  “creare una cultura cardiologica di base” e, nel contempo, il  venire incontro economicamente alle esigenze delle società sportive locali, con la messa a disposizione  come bene comunale dei defibrillatori necessari».

Le associazioni si sono impegnate ad acquistare e posizionare il defibrillatore all’interno della struttura sportiva utilizzata, individuandone la collocazione con l’Ufficio Tecnico, al fine di garantire l’accessibilità e la fruibilità da parte delle diverse associazioni sportive che condividono gli spazi sportivi comunali; ed a cederlo al Comune di Bovolone che provvederà a verificare periodicamente la funzionalità e ad eseguire gli interventi di manutenzione straordinaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo