20.5 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Bracconaggio, scoperto dalla Polizia Provinciale con reti da cattura e 351 uccellini nel freezer

Conservava 351 uccellini nel freezer di casa e tra questi specie protette quali capinere, pettirossi, cinciallegre e usignoli del Giappone. A scovare nei giorni scorsi il bracconiere, nella zona est dell’alta Lessinia, la Polizia Provinciale. L’operazione è partita da una rete trovata tesa tra i ciliegi in un campo. L’appostamento ha portato a cogliere in flagranza di reato l’uomo, sopraggiunto per controllare la presenza di eventuali catture.

Dopo le rituali contestazioni, gli agenti hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione dove sono state ritrovate, appese sotto il portico, delle gabbie contenenti uccelli da richiamo, tutti detenuti abusivamente e privi di fascette d’identificazione. Gli animali sono stati immediatamente liberati. Poi la scoperta dei 351 uccellini tenuti nel congelatore. Nell’abitazione sono state rinvenute, inoltre, altre dieci reti per uccellagione.

Il tutto è stato posto sotto sequestro e l’uomo è stato denunciato per la violazione all’art. 30 della legge per la protezione della fauna selvatica oltre che per il furto venatorio previsto per chi non ha la licenza di caccia.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo