19 C
Verona
5 Ottobre 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Bruxelles, 50 giovani da Veneto e Friuli in visita al Parlamento Europeo accolti da Borchia

«Se si intende migliorare l’Europa è necessario conoscerla, smontare i luoghi comuni che la riguardano e aver la capacità di influire nel territorio». Con questo messaggio l’eurodeputato Paolo Borchia (Lega) ha accolto 50 ragazzi arrivati dal Veneto e Friuli-Venezia Giulia per visitare il Parlamento europeo. Durante l’incontro ai giovani è stato spiegato il funzionamento dell’apparato legislativo dell’Unione, la struttura e la composizione delle sue istituzioni. «È necessario innanzitutto comprendere l’organismo europeo e, non di meno, l’importanza dello studio delle lingue», ha sottolineato Borchia. I ragazzi hanno poi avanzato alcune domande all’europarlamentare e, al termine della visita, hanno potuto assistere al voto in plenaria.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo