4.2 C
Verona
6 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Businarolo (5Stelle): «Gli arresti per N’drangheta di oggi ennesimo segnale preoccupante»

«Se verranno confermate le accuse che hanno portato a sette provvedimenti cautelari per associazione mafiosa contro sospetti n’dranghetisti, si aprirà un nuovo scenario che bisogna subito approfondire e combattere». È quanto dichiara Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle in merito all’operazione dei Carabinieri nelle province di Verona, Venezia, Vicenza e Treviso.

«Purtroppo il nostro territorio ha dimostrato, negli ultimi anni una crescente permeabilità al fenomeno mafioso – prosegue la parlamentare pentastellata – ne sono un preoccupante sintomo gli episodi che hanno coinvolto una serie di imprese del settore logistico, con incendi chiaramente intimidatori. Va sottolineato, inoltre, che alcuni degli arrestati risultano residenti da molto tempo in Veneto, in conseguenza del regime di soggiorno obbligato a cui erano sottoposti. Ecco perché lo Stato non deve mai venire meno al suo compito di vigilanza e di controllo del territorio. Quando lo Stato, con le sue forze dell’ordine, è tempestivo, come avvenuto oggi la criminalità perde terreno».

Condividi con:

Articoli Correlati

Volley, a San Bonifacio il Montecchio batte la Sigel Marsala in tre set

massimo

Verona, va in fiamme l’auto: illesi gli occupanti soccorsi dai Vigili del fuoco

massimo

Monteforte d’Alpone, Ettore Prà, 17 anni, nominato da Mattarella “Alfiere della Repubblica”

massimo

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo