27.8 C
Verona
17 Agosto 2022
In evidenza Politica Politica ultimaora Verona città

Businarolo (5Stelle): «Sulla crisi dell’Arena nessuno si è preso le responsabilità»

businarolo-parlamento

«L’audizione del ministro Franceschini alla Camera sulla Fondazione Arena ha lasciato solo dubbi e non ha fornito nessuna risposta». L’accusa arriva dall’onorevole veronese Francesca Businarolo del Movimento 5Stelle, che sottolinea: «Il ministro non può lavarsene le mani e pensare di cavarsela con parole di circostanza. Il titolare del Mibact è stato totalmente reticente: non ha spiegato le criticità interne della Fondazione e non ha individuato i responsabili della gestione scellerata che ha portato all’attuale situazione debitoria. A fronte di queste dichiarazione, però si ipotizza la messa in liquidazione dell’ente. Sarebbe stata necessaria invece una presa di posizione netta e la volontà di non liquidare l’ente lirico».

Ma non finisce qui, i membri del M5S nelle commissioni Cultura di Camera e Senato chiedono «come mai il Governo, durante la legge di Stabilità, non ha spiegato a chi fosse indirizzato il famoso emendamento che allargava il campo d’azione della legge Bray? Si voleva tenere nascosto qualcosa?».

«Ma le domande a cui non abbiamo avuto risposta non si esauriscono qui – dice Businarolo – come mai il ministero ha chiesto alla Fondazione Arena di accedere ai bilanci solo all’inizio 2016 e non prima? Come al solito in Italia nessuno ha vigilato e i responsabili rimangono senza nome. Il ministro fa spallucce ma noi pretendiamo l’accertamento delle responsabilità di chi ha messo in ginocchio la Fondazione Arena. Franceschini e i soggetti coinvolti non se la caveranno a buon mercato».

Condividi con:

Articoli Correlati

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo

Sanità, nell’Ulss 9 già 27 mila cittadini senza medico ed altri 16 mila nelle prossime settimane per pensionamenti

massimo

Roverchiara, “Cereal Docks Organic”: «In fiamme solo un magazzino. Produzione salva»

massimo

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo