25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Bussolengo, due arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione

I Carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda e della Stazione di Bussolengo hanno arrestato, questa notte, due persone, titolari di un club privato, per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. L’operazione è avvenuta durante un controllo nei confronti mel locale dove è risultato che i titolari facessero prostituire due ragazze italiane dietro compenso. I carabinieri hanno anche sorpreso ed identificato diversi clienti all’interno dell’esercizio che si apprestavano a consumare il rapporto sessuale pattuito.

All’esito del controllo, un uomo di 63 anni e una donna di 51 anni, marito e moglie e gestori del locale, venivano tratti in arresto in flagranza di reato per favoreggiamento/sfruttamento della prostituzione in violazione dell’art. 3 n. 4 e 8 L. n. 75 del 1958.  L’Autorità Giudiziaria, concordando con quanto emerso in sede di controllo, disponeva di tradurre i due soggetti arrestati nella casa circondariale di Verona. Il locale veniva inoltre sottoposto a sequestro preventivo, nonché diversi dispositivi elettronici in uso agli arrestati e la somma contante di 1000 euro circa.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco