26.1 C
Verona
12 Giugno 2021
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Bussolengo, fermato dai carabinieri con 313 grammi di cocaina nel sellino della moto

I carabinieri del comando provinciale di Verona hanno fermato oggi in via Brennero, tra Bussolengo e Pescantina, a bordo del suo motociclo Tmax, un marocchino classe 83, pregiudicato e nullafacente. L’uomo si è subito mostrato nervoso ed agitato al momento del controllo. Atteggiamento che ha insospettito i militari che hanno deciso di controlla la moto. Nella sella, occultati in due guanti in lattice, sono stati rinvenuti 4 sassi di cocaina per un peso complessivo di ben 313 grammi, ed un bilancino elettronico. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare anche 140 euro in contanti, 3 carte prepagate e 2 telefoni cellulari con ben 4 schede sim associate. Dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, l’uomo questa mattina è comparso dinanzi al giudice per l’udienza di convalida che ne ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Condividi con:

Articoli Correlati

Legnago, presentato il cartellone dell’estate della Fondazione Fioroni

massimo

Verona, gli vende bicarbonato spacciandolo per cocaina, e lui l’accoltella: arrestato

massimo

Minerbe, attenti a falsi tecnici di Acque Veronesi segnalati in paese: sono ladri

massimo

Verona, vigili del fuoco impegnati da ieri sera per un incendio in un deposito

massimo

Verona, webinar su “Uso consapevole, riuso sostenibile” in Università

massimo

Minerbe, 47enne di Sarego perde la vita scontrandosi in moto con un carroattrezzi

massimo