9.7 C
Verona
3 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Bussolengo, giovane donna arrestata per il ricatto all’amante 50enne

Carabinieri02

Lui sarebbe un professionista di Bussolengo 50 enne. Lei una bella ragazza non ancora trentenne sempre del paese. L’altra notte lei è finita in manette, arrestata dai carabinieri di Bussolengo mentre stava ancora contando i 6 mila euro frutto del ricatto tentato ai danni dell’amante.

L’uomo, stanco infatti delle minacce di quella ragazza con cui aveva avuto una relazione, si era rivolto ai Carabinieri dopo che l’amante, sempre sotto la minaccia di rivelare tutto alla moglie, gli aveva chiesto la somma di 6.000 euro. Un vero ricatto a cui il professionista non ha però ceduto, trovando la forza per denunciare l’accaduto. E la scorsa notte, dopo l’appuntamento per la consegna del denaro, avvenuta in un bar cittadino, mentre la donna stava ancora contando le banconote, è stata fermata dai Carabinieri che l’hanno arrestata nella flagranza del reato di estorsione.

Dopo due giorni di arresti domiciliari, il Giudice oggi ha convalidato l’arresto disponendo a carico della donna il divieto di avvicinamento alla vittima.

Condividi con:

Articoli Correlati

Trasporto pubblico, Atv annuncia nuovi tagli alle corse urbane per mancanza di autisti

massimo

Isola della Scala, progetto da 2 milioni di euro per riqualificare il parco e collegarlo agli impianti sportivi

massimo

Verona, torna l’appuntamento con “Il Ristorante tipico… d’Inverno”

massimo

Verona, night chiuso per prostituzione e due arrestati: trovati anche farmaci utilizzati per disfunzioni erettili

massimo

Montecchia di Crosara, senza patente scappa al controllo dei Carabinieri: arrestato dopo 15 minuti di fuga

massimo

Pressana, è un cinquantenne la vittima sul lavoro morto cadendo nella cisterna di un’azienda

massimo