7.7 C
Verona
24 Febbraio 2024
Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora Valpolicella

Bussolengo, lite tra profughi al Rizzi: uno all’ospedale con trauma cranico

crocioni-hotel-rizzi-bussolengo_big

Una scazzottata tra profughi, oggi poco dopo le 14,30 all’interno dell’Hotel Rizzi  di Bussolengo, che ospita richiedenti asilo, è finita con un ragazzo di 20 anni ricoverato all’ospedale di Borgo Trento con un trauma cranico.

Il giovane, un somalo dai primi accertamenti, sarebbe stato colpito al volto da un pugno cadendo rovinosamente a terra. Soccorso dagli operatori del 118 di Verona è stato trasportato all’ospedale di Borgo Trento dove è ricoverato per un trauma cranico; cadendo avrebbe infatti battuto pesantemente il capo; A colpirlo sarebbe stato un altro profugo. Sull’episodio indagano i carabinieri di Bussolengo.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo