17.8 C
Verona
5 Ottobre 2022
Economia In evidenza ultimaora

Bussolengo, sciopero e proteste dei lavoratori dell’ex Auchan passata alla Conad

Sciopero e manifestazione oggi davanti al supermercato Auchan di Bussolengo da parte dei lavoratori che chiedono garanzie sull’occupazione dopo l’acquisizione da parte del gruppo Conad di 269 punti vendita di Auchan e Sma in Italia. Operazione che coinvolge 18 mila dipendenti in 12 regioni. L’astensione del lavoro è stata proclamata dai sindacati (Filcams Cgil, Uiltucs Uil e Fisascat Cisl), che hanno intitolato la protesta “Il lavoro oltre le cose”, ironizzando sullo slogan dello spot televisivo della catena di supermercati emiliana “Persone oltre le cose”. Si teme che l’acquisizione porti con sé una razionalizzazione dei punti vendita con il rischio di esuberi. Per Filcams, Uiltucs e Fisascat, la nuova proprietà non ha ancora garantito le tutele occupazionali e contrattuali richieste per i circa 5.700 lavoratori dei primi punti vendita interessati dal passaggio di proprietà. E per gli oltre 11 mila restanti il destino è altrettanto incerto.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Legnago, domani per il “Film Festival” incontro col cantautore Massimo Bubola

massimo

Verona, domani apre Eatalty nell’antica Stazione Frigorifera Specializzata degli ex Mercati Generali

massimo

Pnrr, in arrivo 3,28 milioni di euro per il potenziamento del depuratore di Affi e 1,5 milioni per quello di Bussolengo

massimo

Legnago, presentata la stagione 2022-23 del Teatro Salieri: da Stefano Accorsi a Elio che canta Jannacci, ai ballerini della Parsons Dance

massimo

Cinema&Musica, decolla stasera la prima edizione del “Legnago Film Festival”

massimo