7.7 C
Verona
24 Febbraio 2024
Cronaca In evidenza ultimaora

Buttapietra, nuovo pozzo da Acque Veronesi per risolvere i problemi idrici 

Il presidente di Acque Veronesi, Roberto Mantovanelli

Sarà un nuovo pozzo a risolvere il problema idrico che si è verificato in queste ore nel comune di Buttapietra. «Ci scusiamo per il disagio – spiega Roberto Mantovanelli, presidente di Acque Veronesi, società che gestisce il servizio nella gran parte del Veronese – dovuto a problemi di pressione e portata. Ci siamo attivati subito per trovare una soluzione, ma purtroppo i disagi proseguiranno per alcuni giorni. Appena possibile forniremo delle tempistiche più precise».

Al momento la pressione dell’acqua erogata è scesa di circa il 30%, una quantità non soddisfacente che mette in crisi in particolare gli utenti che abitano ai piani più alti. Con il sistema delle interconnessioni qualcosa si riuscirà a compensare, già attivate quelle con Verona e Vigasio, ma quasi certamente non si riuscirà ad arrivare agli oltre 30 litri/secondo richiesti nel periodo.

«E non si può intervenire sul pozzo collassato, già oggetto di un recupero una decina di anni fa ed ora, dopo gli ultimi problemi strutturali, in fase di esaurimento», sottolineano i tecnici di Acque Veronesi che, in contatto con il Comune, stanno valutando l’ipotesi di emettere un’ordinanza per cercare di contenere i consumi e limitandoli ai soli fini potabili e igienico sanitari».

«Ci siamo attivati subito per i sopralluoghi necessari alla partenza delle trivellazioni – conclude Mantovanelli -.  Il nuovo pozzo permetterà di aumentare pressioni e portata, tornando a soddisfare le quantità richieste dagli utenti. Contemporaneamente cercheremo di aumentare anche le interconnessioni con altri pozzi vicini cercando di portare più acqua possibile, ma i disagi in alcune zone purtroppo saranno inevitabili».

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo