5.4 C
Verona
29 Novembre 2022
Est Veronese In evidenza Sport Sport

Calcio, i baby big e dilettanti si sfidano a Lavagno

lavagnocalico-esordienti

Un’invasione di baby calciatori. È tutto pronto a Lavagno per ospitare il 3° Torneo Nazionale Giovanile Città di Lavagno, che si svolgerà in due momenti: sabato 25 e domenica 26 aprile e ancora venerdì 1°, sabato 2 e domenica 3 maggio.

La manifestazione sportiva è riservata alle categorie Scuola Calcio, Pulcini ed Esordienti, e si svolgerà nel campo sportivo comunale “Lorenzo Molinaroli” a Lavagno. Vi parteciperanno ben 91 formazioni calcistiche provenienti da cinque regioni, che si sfideranno nell’arco delle cinque giornate previste. Il torneo, che si rivolge ad atleti di età compresa tra i 5 e i 12 anni, vede tra i partecipanti società di calcio professionistiche prestigiose e titolate tra le quali: Juventus, Hellas Verona, Chievo Verona, Torino, Bologna e Vicenza.

Ogni giornata prevede la partecipazione di almeno 24 squadre che si sfideranno in gironi. La giornata culmine sarà quella del 25 aprile in cui si scontreranno i team professionisti. L’obiettivo di questo evento non è solo quello di offrire ai ragazzi un’occasione di divertimento e di sana competizione, ma anche quello di essere una vetrina importante per i giovani talenti. La manifestazione ha ottenuto, negli anni, sempre più consensi ed interesse fino a rappresentare diverse regioni. Quest’anno prenderanno parte, infatti, squadre provenienti dal Veneto, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

Durante le giornate del torneo, saranno in funzione stand gastronomici aperti a tutti i presenti e le serate di premiazione saranno animate con musica dal vivo e spettacoli.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo