22.3 C
Verona
15 Agosto 2022
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Calcio Serie C, domani al Sandrini arriva il Sud Tirol. Mister Colella: «In campo per vincere»

Il Sud Tirol è avvertito, sabato 3 aprile al Sandrini sarà battaglia. La gara, che si giocherà alle 15, arriva dopo la bella vittoria del Legnago Salus in casa del Cesena, con un 3-0 che non lascia discussioni. E l’allenatore dei biancazzurri, mister Giovanni Colella arrivato l’8 marzo a sostituire Massimo Bagatti, non fa strategia: «Si va i campo per vincere, non faccio calcoli sulle prossime 5 gare che ci attendono fino alla fine del campionato. Ce le giochiamo tutte, con umiltà ma anche con la consapevolezza dei nostri mezzi. Certo, la vittoria di domenica ci ha dato ancor più morale e fiducia, ma la strada resta lunga. Da fare gara per gara, per arrivare alla salvezza».

Colella nelle sue prime tre gare ha portato a casa 7 punti (due vittorie per 3-0 contro il Fano in casa e contro il Cesena domenica in terra emiliana, ed il pareggio contro Sambenedettese), proiettando il Legnago oggi al quint’ultimo posto a 31 punti, superando l’Imolese a quota 29 e a tre lunghezze dal Vis Pesaro a quota 34 al sest’ultimo posto fuori dalla zona play out di retrocessione.

«Se guardiamo alla classifica, la partita di sabato col Sud Tirol è quanto meno proibitiva, ma noi andiamo in campo per giocarcela. Non conosco squadre che affrontano la gara per pareggiare, o almeno non sta nel mio stile. Sappiamo che loro sono forti, ma sappiamo anche che se rimaniamo uniti e concentrati per tutti i 90 minuti i mezzi per giocarcela li abbiamo. S’è visto anche a Cesena, dove loro erano rimaneggiati certo, ma dove i ragazzi hanno fatto una gran partita. Quindi non ci sono gare dove non si possono fare punti», conclude il mister.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo