9.1 C
Verona
3 Dicembre 2022
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Calcio Serie C, rinviata per Covid anche Legnago-Imolese

Rinviata per Covid anche Legnago-Imolese che si doveva disputare domenica 22 novembre allo stadio Sandrini. La richiesta l’aveva fatta alla Lega Pro la società calcistica legnaghese che, ad oggi, si ritrova ancora con 15 effettivi della prima squadra risultati positivi al tampone Covid. E quindi con la possibilità di avere solo 10 giocatori disponibili per la gara con l’Imolese.

Questo, dopo che il Salus si era giocato il Jolly, cioè la possibilità prevista (una sola nella stagione) chiedendo il rinvio, accettato dalla Lega, della gara che doveva tenersi domenica scorsa a Fano, sempre a causa di diversi giocatori (ben 17 allora) colpiti dal Covid.

Stavolta è stata la Lega a concedere il rinvio a data da destinarsi della gara «preso atto che, alla data odierna, “sono disponibili meno di 13 calciatori della rosa della prima squadra – _tra i quali almeno un portiere – _che siano risultati negativi al virus SARS-CoV-2”, la Lega dispone che la gara Legnago Salus-Imolese, in programma domenica 22 novembre venga rinviata a data da destinarsi», recita il comunicato arrivato pochi minuti fa nella sede del Legnago Salus.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, lutto nel mondo agricolo e sindacale per la scomparsa di Laura Ferrin

massimo

Rinnovabili, Borchia (Lega): «Pericolo dipendenza tecnologica da Cina, ora creare filiera fotovoltaico in Europa»

massimo

Verona, camionista muore in un incidente tra Tir sulla strada dell’Alpo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Morte di Rebellin, il ricordo di Zaia: «Il ciclismo veneto perde una figura storica, esempio di atleta e di uomo»

massimo

Tragedia nel ciclismo: Davide Rebellin travolto e ucciso da un Tir mentre si allena in bicicletta

massimo