2.8 C
Verona
4 Dicembre 2020
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Calcio Serie C, rinviata per Covid anche Legnago-Imolese

Rinviata per Covid anche Legnago-Imolese che si doveva disputare domenica 22 novembre allo stadio Sandrini. La richiesta l’aveva fatta alla Lega Pro la società calcistica legnaghese che, ad oggi, si ritrova ancora con 15 effettivi della prima squadra risultati positivi al tampone Covid. E quindi con la possibilità di avere solo 10 giocatori disponibili per la gara con l’Imolese.

Questo, dopo che il Salus si era giocato il Jolly, cioè la possibilità prevista (una sola nella stagione) chiedendo il rinvio, accettato dalla Lega, della gara che doveva tenersi domenica scorsa a Fano, sempre a causa di diversi giocatori (ben 17 allora) colpiti dal Covid.

Stavolta è stata la Lega a concedere il rinvio a data da destinarsi della gara «preso atto che, alla data odierna, “sono disponibili meno di 13 calciatori della rosa della prima squadra – _tra i quali almeno un portiere – _che siano risultati negativi al virus SARS-CoV-2”, la Lega dispone che la gara Legnago Salus-Imolese, in programma domenica 22 novembre venga rinviata a data da destinarsi», recita il comunicato arrivato pochi minuti fa nella sede del Legnago Salus.

 

Articoli Correlati

Verona, protesta della Rete degli Studenti Medi scaligeri: «La scuola si fa a scuola»

massimo

Lotta al Covid, all’ospedale di Negrar tamponi drive-in molecolari e rapidi

massimo

Covid 19, l’Università di Verona alla guida dello studio internazionale “Orchestra”

massimo

Agricoltura, al Veneto 32 milioni per i danni della cimice asiatica

massimo

Meteo, dalla Regione allerta per forti piogge da domani a domenica

massimo

Belfiore, è un 80enne del paese la vittima dell’incidente stradale

massimo