10 C
Verona
14 Maggio 2021
Est Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Caldiero, alle Terme di Giunone tre serate con il “Romeo and Juliet”

Shakespeare torna alle Terme di Giunone. Dopo il grande successo di critica e di pubblico riscossi l’anno scorso, verrà proposto anche per quest’estate 2019 lo spettacolo “Romeo and Juliet” recitato in lingua originale dalla compagnia teatrale “Casa Shakespeare” diretta da Solimano Pontarollo. Il lavoro shakesperiano varcherà le vasche storiche caldieresi per tre venerdì: il 23 e 30 agosto ed il 6 settembre.

Uno spettacolo firmato “Casa Shakespeare Verona” tratto dalla celebre storia dei due giovani amanti veronesi, che Matteo Bandello nel 1150 aveva rielaborato a partire dalla prima redazione di Luigi Da Porto e che tanto successo ebbe nei secoli successivi, fino alla celeberrima tragedia di Shakespeare. Le scene si svolgeranno nel centenario boschetto di enormi platani, ippocastani, tassi, tuye, sofore, filari di bossi e siepi al cui interno ci sono due piscine di epoca medievale, con acqua termale che sgorga da polle naturali.

«Caldiero è stato il luogo dove la novella Giulietta e Romeo ha preso la forma dopo che Shakespeare ne venne a conoscenza tramite il racconto di Bandello del 1550 – afferma il primo cittadino, Marcello Lovato -. Era giusto ripetere l’evento dello scorso anno per riportare Caldiero sulla scena culturale veronese ed aprirci al turismo internazionale, tramite un artista poliedrico come Solimano Pontarollo».

I due spettacoli di agosto saranno in lingua inglese mentre quello della serata del 6 settembre verrà recitato in italiano.

Condividi con:

Articoli Correlati

Lotta al Covid, da oggi in farmacia il Certificato internazionale per l’espatrio in inglese

massimo

Bardolino, domani e domenica l’evento “Chiaretto On The Road”

massimo

Denunciati i due ragazzi che avevano preso a sputi un’anziana che li aveva ripresi per la mascherina

massimo

Lotta al Covid, il generale Figliuolo in vista all’hub di Villafranca

massimo

Setti risponde alle accuse: «Sempre operato con correttezza e non ho sottratto nulla all’Hellas»

massimo

Verona, Bertucco (Sinistra): «Setti indagato è la tegola finale al progetto del nuovo stadio»

massimo