10.2 C
Verona
2 Marzo 2024
Cronaca Cronaca Est Veronese In evidenza ultimaora

Caldiero, sequestrato dai Carabinieri per prostituzione un centro massaggi cinese

cc caldiero massaggi

I Carabinieri della Stazione di Colognola ai Colli hanno concluso un’operazione di contrasto allo sfruttamento della prostituzione con il sequestro preventivo di un centro benessere a Caldiero.

Il centro, gestito da una 40enne di origine cinese già nota alle forze dell’ordine, era stato di fatto trasformato in una sorta di casa per appuntamenti. Ai clienti, infatti, le due dipendenti, anch’esse cinesi, proponevano, oltre ai consueti massaggi, anche prestazioni sessuali “extra”, con tanto di tariffario.

I Carabinieri hanno quindi riscontrato le informazioni acquisite nei giorni precedenti attraverso dei servizi di osservazione, presentandosi al centro benessere come normali clienti ed anche a loro le ignare dipendenti hanno rivolto esplicitamente le proposte a sfondo sessuale. Le evidenze raccolte hanno quindi consentito di procedere alla perquisizione ed al sequestro dell’immobile, e denunciare in stato di libertà la proprietaria dell’attività per sfruttamento della prostituzione. Nei confronti delle due dipendenti è stata inoltre avviata la procedura per l’emissione foglio di via obbligatorio dal Comune di Caldiero.

Condividi con:

Articoli Correlati

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo

Verona, sorpreso mentre forza lo scuro di una casa spruzza spray al peperoncino sui carabinieri

massimo

Colognola ai Colli, il 14enne che ha salvato la vita a un uomo colto da infarto ricevuto alla Camera

massimo

Assistenza anziani, nel Basso Veronese un corso per formare “Custodi sociali”

massimo

Costermano, fermato con 1 dose di cocaina, in casa aveva una pistola rubata in Calabria e altra droga

massimo