30.1 C
Verona
20 Giugno 2024
Economia In evidenza ultimaora

Cappelletti (5Stelle): «Forte preoccupazione per i dati del 2022 sulla disoccupazione in Veneto»

«Gli ingressi in condizione di disoccupazione, da inizio anno ad oggi, in Veneto sono in crescita rispetto al 2022 e lo rileva l’aumento dei disoccupati veri e propri e iscritti ai Centri per l’impiego della regione», dichiara l’onorevole Enrico Cappelletti del M5S (nella foto).
«Il Veneto-locomotiva sembra depotenziato ed in balia del bob-si o bob-no, una lotteria propagandistica di Zaia e del Governo romano che non sembrano sapere gestire nel suo complesso di sviluppo industriale e di posti di lavoro. Poi l’assessore veneto Donazzan auspica – prosegue Cappelletti – che la nuova legge sul Made in Italy, da poco approvata in Parlamento, aiuti a difendere l’occupazione nel manifatturiero della nostra regione. Auspica? Le leggi si scrivono per risolvere problemi e non per vivere di speranza».

«La formazione dei giovani veneti, rimanendo nel comparto regionale, deve essere rafforzata e migliorata qualitativamente e quantitativamente. Un terzo mandato di Zaia “El Doge”, così lo definiscono in una pagina social a suo sostegno, sarebbe – precisa il parlamentare veneto del M5S – un danno anche per la sanità: il termine Doge deriva dal latino Dux, già questo dovrebbe fare riflettere».

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo