14 C
Verona
30 Settembre 2022
Economia In evidenza ultimaora

Caro Gasolio, Paternoster (Lega): «Autotrasportatori vicini al fallimento il Governo intervenga»

«Se gli autotrasportatori italiani, per senso di responsabilità, vorranno garantire le consegne dei prodotti nazionali nonostante il gasolio costi ormai più del vino, saranno le banche a fermarli, nel giro di qualche mese, facendoli fallire»

Ad affermarlo è l’onorevole Paolo Paternoster (Lega Salvini premier) che oggi ha presentato una richiesta al Governo affinché intervenga a sostegno del settore. «Il mondo dell’autotrasporto italiano non ce la fa più. L’aumento del costo del gasolio non è più sostenibile, le aziende non possono più garantire le consegne a fronte di una impennata dei prezzi dei carburanti di oltre il 30% rispetto allo scorso anno. Inoltre, la logistica alimentare sta subendo dei danni irreversibili in quanto il caro energia fa esplodere i costi della catena del freddo – avverte Paternoster -. Il Governo deve intervenire subito per calmierare questi aumenti e sostenere un settore strategico come quello dell’autotrasporto e della logistica alimentare. Questa situazione farà fallire migliaia di aziende, mettendo addirittura a rischio la presenza delle merci sugli scaffali».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo