19.5 C
Verona
14 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Caro scuola: scontro tra Confcommercio e associazioni dei consumatori sul costo dei libri

librarverona

Dura replica di Confcommercio alle associazioni dei consumatori che nei giorni scorsi hanno dato numeri sul caro libri parlando di un costo per alunno di 600 euro. Dati contestati oggi da Paolo Ambrosini, presidente dell’Associazione librai di Confcommercio Verona, che subito accusa: «Sono cifre assurde, e che differiscono non di poco da un’associazione consumatori all’altra, visto che la Federconsumatori segnala una spesa media per il corredo scolastico di 506 euro per alunno e Adiconsum addirittura di 600 euro».

«Al di là di quanto la famiglia è chiamata a spendere, mi chiedo se abbia senso continuare a gridare al lupo al lupo, facendo credere che il lupo siano i libri, quando oramai è chiaro che istruire un figlio richiede un impegno economico per la famiglia perché gli si devono pagare tra gli altri  trasporti, mensa, gita, visite a musei parchi, materiale di cancelleria e quant’altro, senza considerare le eventuali ripetizioni; la famiglia in tutto questo è lasciata sola, salvo alcune misure di sostegno al reddito che sono rivolte alle fasce economicamente più deboli – sottolinea Ambrosini -. Ci si aspetterebbe dalle associazioni dei consumatori un “pressing” sui politici per interventi tesi a far sì che lo studio sia un diritto esercitato senza troppo pesare sulle famiglie come ad esempio la detraibilità delle spese per la formazione al pari di quanto avviene per le spese mediche, proposta questa avanzata da Ali-Confcommercio sin dal 2002 e che mai ha trovato nelle associazioni dei consumatori dei sostenitori convinti».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo