17.4 C
Verona
22 Maggio 2024
Basso Veronese In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora

Casaleone, da stasera si celebra con due weekend di degustazioni ed eventi il Radicchio rosso

Dal 27 al 29 gennaio e dal 3 al 5 febbraio torna a Casaleone la Fiera del Radicchio rosso, giunta alla sua 34esima edizione. Casaleone, quindi, dopo due anni di stop causa covid, si rimette in pista. «C’è tanto entusiasmo di ritrovarci come gruppo per portare un momento di convivialità nel nostro paese – spiega Pierluigi Soave, presidente del Co.Va.P.A.C. (Comitato Valorizzazioe Prodotti Agricoli Casaleone) -. La Fiera del Radicchio rosso è un evento che molti cittadini attendono, non solo nel nostro paese ma anche nel centro limitrofi».

L’inaugurazione è in programma per stasera, 27 gennaio, alle 19,30 alla presenza delle autorità. A seguire, alle 20, il Co.Va.P.A.C, con la partecipazione delle associazioni del territorio, proporrà la degustazione di rinomati risotti e altre pietanze alla piastra polivalente del centro del paese. Lo stand gastronomico rimarrà attivo per tutta la durata della fiera. Nei giorni seguenti sono previsti momenti di aggregazione sportiva e culturale per ogni età e il VI Raduno Fiab ((Federazione italiana amici della bicicletta) Basso Veronese.

«Questo evento tocca il mio animo di dirigente e responsabile tecnico pluridecennale di grandi aziende agricole – aggiunge il cavalier Alberto Torresani, consigliere comunale con delega all’agricoltura -. Non posso che essere coinvolto in un mondo dove ho impiegato tutte le mie capacità e la passione per la terra, la stessa che caratterizza tutti gli agricoltori impegnati in questa fiera. L’amore per la terra, infatti, la fatica e le tante privazioni, vengono premiate con il capolavoro del Radicchio rosso, di fondamentale importanza per la filiera agricola della nostra zona». (S.B.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, incontro sull’Autonomia differenziata con Paolo Borchia e il ministro Calderoli

massimo

San Bonifacio, alzato il ponte della Motta per far passare l’Alpone in piena

massimo

Maltempo, Soave conta i danni con oltre 170 abitazioni allagate fino al piano terra, una cantina devastata e 11 frane

massimo

San Pietro di Morubio, un morto nel ribaltamento di un’auto

massimo

San Bonifacio e Soave, attenti a finti tecnici di Acque Veronesi

massimo

Ciclismo, Magagnotti (Autozai Contri) secondo tra i giovani in Nations Cup

massimo