-1.5 C
Verona
8 Dicembre 2022
Basso Veronese In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora

Casaleone, due eventi per celebrare “l’oro rosso della Bassa”

Casaleone Radicchio tavolo-1

È stata presentata oggi, in Provincia a Verona, dal presidente Antonio Pastorello la 29^ edizione della Fiera del Radicchio che si svolgerà a Casaleone dal 29 gennaio al 7 febbraio. Erano presenti: Stefano Cagalli, vicesindaco di Casaleone; Monica Fazioni, assessore alla Cultura; Domenico Lorenzetti,  presidente Coldiretti-Sustinenza di Casaleone; Pierluigi Soave, presidente Co.Va.P.A.C (Comitato Valorizzazione Prodotti Agricoli di Casaleone).

All’interno della Fiera sono previste due distinte manifestazioni: “Radicchio in festa” e “Fiera del Radicchio di Verona I.G.P”, che si terranno rispettivamente dal 29 al 31 gennaio e dal 5 gennaio al 7 febbraio. Questa manifestazione si propone di far conoscere e apprezzare il radicchio semilungo, detto anche “l’oro rosso della Bassa”, prodotto tipico del territorio casaleonese al quale l’UE ha, da tempo, riconosciuto il marchio Igp.

Il radicchio rosso di Verona, che può essere di tipo “precoce” o “tardivo”, viene coltivato nella zona della Bassa da oltre mezzo secolo. Questo ortaggio di colore rosso e dalle venature bianche, deve le sue caratteristiche peculiari al clima favorevole e alla particolare coltivazione frutto della lunga esperienza degli agricoltori locali. Punto fondamentale nella tecnica di coltura è l’imbianchimento o frollatura che avviene o nei campi, sotto teli di nailon, o in accumulo nei capannoni. Questo processo consente al prodotto di acquisire la croccantezza e il gusto dolce-amarognolo. La semina si verifica nel mese di luglio, mentre la raccolta viene effettuata a ottobre per il tipo “precoce” e a dicembre per il tipo “tardivo”. Il radicchio semilungo è apprezzato in tutta Italia e viene esportato soprattutto in Germania.

Il programma della Fiera prevede stand gastronomici, degustazioni di piatti locali e un mercatino di prodotti tipici. I visitatori potranno godere di spazi di intrattenimento musicale, competizioni sportive, convegni su tematiche inerenti il settore agricolo e giochi per i bambini. Nel corso della manifestazione, come ogni anno, verrà premiato il miglior produttore di radicchio tra i partecipanti al concorso “Miglior Radicchio”.

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco