14.5 C
Verona
27 Settembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Casaleone, ragazza minorenne arrestata con quasi mezzo chilo di marijuana e ecstasy

Domenica sera i carabinieri della stazione di Cerea impegnati in servizio di pattugliamento, hanno notato nella piazza del Popolo a Casaleone, un gruppo i ragazzi che confabulavano intorno ad una ragazza minorenne del posto, la quale veniva osservata con attenzione dai militari che l’hanno seguita mentre si dirigeva a bordo di una macchina guidata da un suo amico verso Cerea. I carabinieri decidevano di fermare l’auto in via Mantova e di controllare i due passeggeri, scoprendo all’interno della sua borsetta 68 grammi di marijuana, 3 sacchettini contenenti quasi 3 grammi di sostanza cristallina “MDMA” (metilenediossimetanfetamina, cioè Ecstasy) e la somma in contanti di 1335 euro. Il tutto sequestrato. Successivamente i Carabinieri hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione della minorenne, rinvenendo all’interno di uno zaino ulteriori 391 grammi di marijuana, oltre a materiale idoneo al confezionamento di sostanze stupefacenti. La ragazza veniva quindi dichiarata in arresto e, come disposto dal pubblico ministero di turno, lasciata al proprio domicilio. Ieri è comparsa dinanzi al giudice Patrizia Botteri, che ha convalidato l’arresto e disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari con l’obbligo di andare a scuola.

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Trasporto, protesta della Rete degli studenti medi di Verona: «Bus strapieni, in ritardo e che lasciano a piedi gli abbonati»

massimo

Politiche 2022, eletti alla Camera anche Flavio Tosi (Fi) e Maddalena Morgante (FdI

massimo

Verona, scomparso l’ex Procuratore capo Mario Giulio Schinaia

massimo

Casaleone, torna nel fine settimana la storica “Sagra de Casaleon”

massimo

Politiche 2022, gli eletti nell’uninominale sono Fontana, Maschio e Tosato al Senato

massimo

VeronaFiere, domani il ministro Giorgetti ed il governatore Zaia inaugurano Marmomacc

massimo