29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca

Castagnaro, padre spara due colpi al figlio. Per fortuna non è grave

Carabinieri02

Questa notte a Menà di Castagnaro è stata sfiorata l’ennesima strage in famiglia: un padre, Luigino Valentini, 72 anni, ha sparato due colpi della sua calibro 38 contro il figlio, Marino, di 47 anni. L’uomo, colpito fortunatamente di striscio al collo ed alla spalla, è stato soccorso dall’altro fratello e trasportato all’ospedale di Trecenta (Rovigo), dove è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo

San Giovanni Ilarione, pensionato spara all’ex moglie senza colpirla e scappa

massimo