25.9 C
Verona
14 Aprile 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Castagnaro, rubano la borsa ad un’anziana in un supermercato: arrestate

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnago e della Stazione di Castagnaro hanno arrestato, ieri, due cittadine straniere in flagranza di reato per “Furto aggravato e Indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diverso dai contanti”.

Verso le 18 un’anziana signora, mentre si trovava all’interno di un supermercato di Castagnaro a fare la spesa si è accorta che qualcuno le aveva rubato la borsa contenente denaro e bancomat. Subito i sospetti si sono indirizzati nei confronti di due donne straniere orinarie dell’Est Europa, che poco prima si aggiravano all’interno del supermercato e che si erano allontanate da qualche minuto. Il personale addetto alla sicurezza ha segnalato subito al 112 quanto era appena accaduto.

La Centrale Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Legnago ha provveduto ad inviare tempestivamente nella zona di Castagnaro un paio di equipaggi, fornendo la descrizione della due persone sospette, che venivano rintracciate dopo qualche minuto, davanti lo sportello ATM di una banca, dove avevano appena prelevato 250 euro, utilizzando il bancomat della signora. Pertanto le due donne sono state arrestate in flagranza e, al termine delle formalità di rito, trattenute temporaneamente presso le camere di sicurezza del Comando di Legnago, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida prevista per oggi.

Il denaro e la carta bancomat sono stati recuperati e restituiti alla legittima proprietaria.

Condividi con:

Articoli Correlati

Europee, Borchia (Lega): «Onorato per candidatura, viaggio continua con serietà, idee, presenza territorio»

massimo

Ciclismo, Magagnotti regala la prima vittoria stagionale al team Autozai Contri

massimo

Verona, domani apre il 56° Vinitaly con 4 mila cantine presenti in fiera

massimo

San Bonifacio, è Antonio Verona il candidato a sindaco della Lista Provoli

massimo

Verona, ampia partecipazione al presidio in piazza Cittadella per lo sciopero dei settori privati

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco