30.4 C
Verona
17 Agosto 2022
Cronaca In evidenza ultimaora

Castel d’Azzano, bar chiuso per 5 giorni e sanzionato: all’interno i clienti stazionavano al bancone

Nell’ambito di un servizio volto alla prevenzione e al controllo del rispetto della normativa Covid, i militari della Carabinieri di Castel d’Azzano hanno proceduto ad alcune ispezioni negli esercizi pubblici del paese, congiuntamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro di Verona. All’interno di un bar sito di via Roma, sono state riscontrate alcune violazioni del decreto vigente atto a prevenire il contagio da Covid-19: mancanza di idonei strumenti di igienizzazione, non rispetto del distanziamento sociale, servizio di buffet al bancone ove i clienti stazionavano creando assembramento. Per questa ragione i militari hanno proceduto alla contestazione della prevista sanzione amministrativa e all’applicazione della sanzione accessoria della chiusura del bar per 5 giorni. Inoltre il personale del Nucleo CC Ispettorato del Lavoro ha rilevato altre violazioni in materia di normativa della sicurezza sul lavoro, elevando, quindi, ulteriori sanzioni amministrative nei confronti del proprietario del locale per un totale di circa 3 mila euro.

Condividi con:

Articoli Correlati

Mezzane di Sotto, lavori per 650 mila euro per due scogliere ed una griglia antiesondazione sul torrente

massimo

Autostrada del Brennero, incidente con un ferito grave e code in direzione Nord

massimo

Rivoli Veronese, ciclista deceduto dopo essere stato investito da un’auto

massimo

Politiche 2022, i candidati del Pd nel Veronese: all’Uninominale alla Camera Foglia di Valeggio e Sterchele di S. Bonifacio

massimo

Malcesine, sabato si inaugura la mostra del pittore Athos Faccincani

massimo

Brenzone, cadono in modo da soli: due feriti gravi

massimo