22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
Economia In evidenza ultimaora

Cattolica Assicurazioni in assemblea straordinaria il 7 marzo sul nodo del post-Minali

Si terrà il 7 marzo l’assemblea straordinaria di Cattolica Assicurazioni chiesta nei giorni scorsi da diversi soci dopo il terremoto che il 31 ottobre aveva visto un consiglio di amministrazione straordinario della società di assicurazioni che ha sede a Verona revocare le deleghe di amministratore delegato ad Alberto Minali, nominando nuovo ad Carlo Ferraresi, 53 anni, dal 2017 direttore generale di Cattolica Assicurazioni.

Oggi, lo stesso consiglio di amministrazione di Cattolica, sotto la presidenza di Paolo Bedoni, ha deliberato, accogliendo la richiesta di alcuni soci (Francesco Brioschi, Massimiliano Cagliero, Giuseppe Lovati Cottini, Credit Network & Finance S.p.A., SH64 S.r.l.), pervenuta il 18 dicembre 2019, di convocare l’assemblea straordinaria dei soci per il 6 marzo, in prima convocazione, e il giorno successivo, 7 marzo, in seconda convocazione, secondo l’ordine del giorno proposto dagli stessi soci richiedenti: “Nuove regole di governo societario: modificazioni, eliminazione e integrazioni allo statuto sociale”.

A margine della riunione, il presidente Paolo Bedoni ha dichiarato: «La decisione del consiglio è stata adottata responsabilmente, al di là dei dubbi espressi da vari autorevoli pareri legali circa la legittimità di alcune clausole proposte dai soci richiedenti l’assemblea, in un’ottica di piena trasparenza e nel rispetto della sovranità assembleare e del complesso della compagine societaria».

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo