25.1 C
Verona
16 Giugno 2021
Economia In evidenza ultimaora

Cattolica Assicurazioni, le Generali pronte a mangiarsi la società: offerta su 100%

Le Generali si preparano a mangiarsi Cattolica Assicurazioni. Ieri il consiglio di amministrazione della compagnia di Trieste ha annunciato l’intenzione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto sulla totalità del capitale del gruppo veronese di cui ha già rilevato il 23,7%. In questo modo Verona rischia di perdere l’ultima sua roccaforte finanziaria dopo la Cassa di Risparmio finita a Unicredit e Banco Popolare inglobato in Bpm.

La compagnia triestina ha messo sul piatto un’offerta d 6,75 euro ad azione, pari a 1,18 miliardi di euro in caso di adesione totalitaria, con un premio del 15,3% rispetto alla chiusura di borsa di venerdì e del 40,5% rispetto alla media degli ultimi mesi. Resta da capire sarà l’orientamento del cda di Verona, dove però Generali già pesa in modo forte, e di Warren Buffett, che dispone del 9% di Cattolica.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salizzole, domani il trofeo di ciclismo per giovanissimi del Gs Italo

massimo

Verona, assemblea pubblica del centro sinistra in vista delle amministrative 2022

massimo

Verona, all’Università convegno internazionale sul ruolo dell’Unione europea nel Mondo

massimo

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Bardolino, Raoul Bova al Film Festival con il suo “Ultima gara”

massimo

Dazi Usa, Abbona (Unione italiana vini): «Bene la sospensione di 5 anni del contezioso»

massimo