15.2 C
Verona
30 Settembre 2022
ultimaora

Cattolica Assicurazioni, utile netto a 107 milioni al 30 giugno (+ 938%)

Un semestre d’oro per Cattolica Assicurazioni che al 30 giugno ha chiuso il bilancio con un utile netto a 107 milioni (+ 938%). A renderlo noto, oggi, la stessa società che ieri ha visto il consiglio di amministrazione, riunitosi ieri a Verona sotto la presidenza di Davide Croff, approvare i risultati del primo semestre 2021.

Carlo Ferraresi, amministratore delegato del Gruppo Cattolica Assicurazioni, ha dichiarato: «Prosegue il trend positivo per la Compagnia, grazie alle efficaci azioni poste in atto sin dai primi mesi dello scorso anno. In questo periodo le criticità legate alla crisi pandemica sono state mitigate da sostanziali interventi manageriali, organizzativi e sugli investimenti. Inoltre, le azioni commerciali hanno consentito di incrementare la raccolta premi, migliorando in maniera rilevante il mix. Forti dei risultati che presentiamo oggi, confermiamo con convinzione la guidance sul risultato operativo prevista per la fine dell’anno. La nostra compagnia è oggi sempre più forte e proiettata al mercato, capace di creare valore, orientata al raggiungimento dei risultati».

I numeri significativi del bilancio, oltre all’utile netto di gruppo a 107milioni, vedono la raccolta premi in decisa crescita (+21,7%), quella complessiva a 2,6 miliardi in incremento, sia nel lavoro diretto premi danni (+2,3%) sia nel vita (+40,9%) nonostante accantonamenti per 13 milioni, rimangono confermati gli obiettivi del risultato operativo per fine anno con un range tra 265 e 290 mln di euro ed un utile in sensibile aumento a 164 milioni.

(Nella foto Davide Croff e, a sinistra, Carlo Ferraresi)

Condividi con:

Articoli Correlati

Poste Italiane, i cittadini di Legnago, S. Bonifacio, Pescantina coinvolti nel progetto “Etichetta la cassetta”

massimo

Legnago, lutto nel mondo politico e sindacale per la scomparsa di Rolando Vedovelli

massimo

Scuola&Alimentazione, lanciato dalla sede Enaip il concorso “La salute nel piatto”

massimo

Verona, perde il controllo dell’auto e finisce contro un Tir colpendone il serbatoio: illeso ma strada chiusa per 3 ore

massimo

Salute, aperte le prenotazioni per le seconde dosi booster dai 12 anni in sù

massimo

Associazioni, i 50 anni dei “Veronesi nel mondo” e la “Giornata dei veneti nel Mondo”

massimo