14.6 C
Verona
14 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cerea, 32enne cade in bici, finisce in un canale ad Asparetto e annega in 60 centimetri d’acqua

Tragedia ieri sera ad Asparetto di Cerea dove un giovane di 32 anni, probabilmente per un malore, è caduto in bicicletta in una canale a lato della strada, ad Asparetto, ed è morto annegato in 60 centimetri d’acqua. Il giovane, Matteo Visentin, stava tornando a casa dai genitori a Sanguinetto, quando ha perso il controllo della bicicletta finendo nel fossato. Inutili i tentativi dei soccorritori del 118, giunti poco dopo sul posto, di rianimarlo. Il giovane è morto ammegato.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, qui sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Verona, tenta di entrare nella casa della compagna nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

massimo

Casaleone, torna il weekend della Festa della Birra

massimo

Ciclismo, il Giro d’Italia Under 23 nel Veronese con tappone sulle colline del Valpolicella

massimo

Meteo, ancora piogge fino alle 14 di giovedì poi arriverà l’estate

massimo

Monteforte d’Alpone, riconfermato il sindaco Costa con il 78,19% dei voti

massimo