5.2 C
Verona
9 Dicembre 2022
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cerea, 5 giovani insospettabili arrestati con 6 chili di droga: erano la base dello spaccio nella Bassa

Cinque giovani tra i 18 e i 24 anni, tutti veronesi e tutti residenti a Cerea, sono stati arrestati il 6 gennaio dai carabinieri della Compagnia di Legnago al termine di una lunga indagine sullo spaccio di droga nel Basso Veronese. I cinque, quattro studenti ed un operaio, tutti incensurati (solo uno ha dei piccoli precedenti) sono stati scoperti con più di 6 chili di marijuana, oltre a 3 etti di hashish e 9 pastiglie di ecstasy, in un’abitazione di Cerea che era diventata la loro “base operativa”. Oggi, al Comando provinciale di Verona, i carabinieri hanno relazionato su questa importante operazione.
Gli uomini del Nucleo operativo e Radiomobile di Legnago li hanno sorpresi ieri nella villetta mentre confezionavano, in buste di varie pezzature, 6 chili di marijuana. Sequestrati poi anche 3 etti di hashish e 9 pastiglie di ecstasy. I cinque giovani sono detenuti nel carcere di Montorio in attesa dell’udienza di convalida degli arresti.

Condividi con:

Articoli Correlati

Primo Giornale in distribuzione nell’Est Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo