11.4 C
Verona
31 Gennaio 2023
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Cerea Comunali, Franzoni: «Gemellaggio con un paese della Crimea in aiuto alla Russia contro l’Ue»

Franzoni Valdegamberi

«Se sarò eletto sindaco promuoverò un gemellaggio con un paese della Crimea per dare un messaggio forte e chiaro di amicizia con la Russia, contro le assurde sanzioni, volute dall’Europa e dal Governo italiano». Lo ha detto oggi Marco Franzoni, candidato sindaco per il centrodestra nel comune di Cerea, incontrando il consigliere regionale Stefano Valdegamberi, da poco ospite con una delegazione di politici ed imprenditori al Forum Economico Internazionale di Yalta, è da qualche anno  in prima linea nella lotta politica contro le sanzioni Ue alla Russia per le vicende Ucraine.

«Il danno all’agricoltura e al settore del mobile in questi anni, causato dalle ingiuste sanzioni, è stato notevole. È mia intenzione, se sarò eletto, associarmi alla battaglia che sta conducendo la regione Veneto, su iniziativa del consigliere Valdegamberi, per togliere le sanzioni alla Russia che si sono dimostrate ingiuste, inefficaci e del tutto controproducenti per l’economia del mio paese e per tutta la Pianura veronese», ha detto Franzoni

«Colgo con piacere le intenzioni del candidato sindaco Franzoni. È importante che anche i sindaci facciano pervenire al Governo italiano la richiesta a sospendere quanto prima queste sanzioni alla Russia che con effetto boomerang hanno portato danni per miliardi di euro all’economia veneta che stava aumentando, anno dopo anno, la  sua presenza sul mercato Russo, poi bruscamente interrotta – ha risposto Valdegamberi -. Porterò in Russia l’appello del candidato sindaco e non mancheranno nell’esaudire il suo desiderio. Abbiamo bisogno di ponti e non di barriere con la Federazione Russa per creare un grande mercato da Lisbona fino a Vladivostok, dove la creatività e il saper fare veneto, soprattutto nell’artigianato, possa fare da protagonista».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, blitz della Polizia locale con sgomberi, arresti e sequestro di droga

massimo

Marano di Valpolicella, è un 58enne l’operaio edile ferito a Prognol: colpito al capo da un gancio in ferro

massimo

Marano di Valpolicella, incidente sul lavoro in un cantiere edile: operaio in gravi condizioni

massimo

Provincia, il sindaco di Nogara, Flavio Pasini, eletto presidente con un voto unitario

massimo

San Bonifacio, incendio in un appartamento con una persona leggermente intossicata

massimo

Pescantina, finiscono fuoristrada con l’auto: due persone in gravi condizioni

massimo