9.5 C
Verona
23 Febbraio 2024
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Cerea, Forza Italia lancia il suo candidato nella spaccatura del centrodestra

Il sindaco uscente Paolo Marconcini
Il sindaco uscente Paolo Marconcini

Forza Italia avrà una sua lista ed un suo candidato a sindaco per le prossime elezioni amministrative di Cerea. Lo ha annunciato con un comunicato, poco fa, il presidente uscente del consiglio comunale, Edoardo Ferrarese, rappresentante anche del coordinamento comunale Forza Italia Cerea. «Lunedì prossimo, 24 aprile, alle 18,30 al bar “Da Armando” di Cerea, il sindaco e l’amministrazione uscenti illustreranno l’iniziativa politica di Forza Italia in vista delle imminenti elezioni comunali e presenteranno il candidato sindaco del centrodestra moderato e di governo», scrive, infatti, Ferrarese. Una decisione arrivata dopo settimane di scontri interni al centrodestra, scoppiati con l’attacco della Lega Nord al sindaco uscente e non più ricandidabile, Paolo Marconcini, reo di aver formato il documento dell’onorevole Alberto Giorgetti che chiede l’intervento di Berlusconi contro la candidatura a sindaco di Verona di Federico Sboarina per tutto il centro destra, arrivando a paventare un accordo (oggi sempre più probabile) con il movimento “Fare!” dell’attuale primo cittadino scaligero, Flavio Tosi. E continuati con la decisione di Marco Franzoni, oggi candidato a sindaco di Lega Nord, Fratelli d’Italia e civica di Brendaglia, di sciogliere l’accordo siglato a gennaio tra tutte le forze del centrodestra ceretano.

Condividi con:

Articoli Correlati

Salute, all’ospedale di Negrar il simposio mondiale sui trattamenti radioterapici di ultra precisione tramite Unity

massimo

Verona, domani sit-in in piazza Bra per la Pace in Palestina e Ucraina

massimo

Sanità, l’Oncologia dell’Azienda ospedaliera di Verona protagonista di un nuovo farmaco contro il tumore al pancreas

massimo

Villafranca, i sindacati proclamano lo stato di agitazione alla casa di riposo 

massimo

Verona, 8 arresti per associazione per delinquere, violenza sessuale aggravata, sfruttamento della prostituzione, detenzione di armi clandestine e truffa

massimo

Bardolino, il 29 febbraio (unica data in Veneto) Paolo Belli porta al teatro Corallo il suo “Pur di far Commedia”

massimo