18.2 C
Verona
29 Maggio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cerea, inaugurati i nuovi spazi dell’Aft creata dai medici di base all’Area Exp

La “casa della salute” di Cerea, fortunata esperienza di Aft(Aggregazione funzionale integrata) tra medici di famiglia di Cerea, Casaleone e Sanguinetto, si allarga nella sede dell’Area Exp ed amplia i suoi servizi proponendosi sempre più come poliambulatorio e centro di offerta sanitaria integrata, come è avviene da mesi sul fronte delle vaccinazioni anti Covid.

L’ampliamento in questione arriva allo scadere del quarto anno di attività dell’Aft, ed è frutto del lavoro sinergico dell’Ulss 9 e delle amministrazioni comunali di Cerea, Casaleone e Sanguinetto, i cui cittadini si avvalgono della struttura. Ad inaugurare i nuovi spazi all’Area Expo in via Oberdan è stata nella mattinata di ieri, lunedì 28 giugno, una delegazione composta, oltre che dal personale sanitario, anche dal primo cittadino di Cerea, Marco Franzoni insieme ai suoi consiglieri comunali, dal sindaco di Sanguinetto, Daniele Fraccaroli, e dal vice sindaco, Stefano Cagalli, per Casaleone; presenti anche il coordinatore dei medici dell’Aft, il dottor Giorgio Barini, Flavio Pasini, presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto 3 dell’Ulss, il direttore generale dell’Ulss 9, Pietro Girardi, il vice presidente della Regione Veneto, Elisa De Berti, ed il senatore nonché sindaco di Concamarise, Cristiano Zuliani. (M.D.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Villafranca, il liceo artistico “Carlo Anti” domani premiato alla Camera dei Deputati

massimo

Legnago, presentazione del libro “Donne invisibili e donne in controluce”

massimo

Verona, presentazione del libro “Piazza della Loggia cinquant’anni dopo” sulla strage neofascista

massimo

Verona, in Gran Guardia la mostra “Dall’Italia ad Auschwitz”

massimo

Pallacanestro, impresa dell’Ecodem Alpo Basket in gara-1 di finale a Udine per la promozione in A1  

massimo

Verona, dibattito con candidati e candidate alle elezioni europee al liceo Maffei

massimo