11.8 C
Verona
27 Febbraio 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cerea, nel fosso di notte con l’auto: salvato dai carabinieri dall’assideramento

Questa notte, verso le 3, una pattuglia del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Legnago è stata inviata a Cerea per un’auto uscita di strada in via Porte. Giunti sul posto i militari notavano un’Alfa Romeo 147 capovolta in un fosso e, vicino alla vettura, il conducente, un ragazzo del mantovano, il quale era in uno stato di semi-incoscienza e col fango fino al collo. I militari si sono quindi adoperati per tirarlo fuori da quella melma fredda e, dopo essersi immersi parzialmente anche loro nel fossato, dove scorre un rigagnolo d’acqua e nonostante la pioggia, sono riusciti a issarlo sul ciglio della strada dove veniva soccorso dai vigili del fuoco di Legnago e dai sanitari del  118. Gli operatori medici, dopo avere praticato le prime cure ed averne appurato lo stato di ipotermia, lo hanno portato all’ospedale di Legnago dove gli sono state prestate ulteriori cure.

Condividi con:

Articoli Correlati

Colognola ai Colli, Matteo ricevuto da Zaia: «Insegniamo il primo soccorso nelle scuole»

massimo

Legnago, al Salieri “Il Paese delle Favole a Rovescio” di Rodari per il Teatro Famiglie

massimo

Verona, al Ristori la grande danza internazionale con la Compagnia newyorkese “YY Dance Company”

massimo

Verona, alla Libreria Pagina Dodici la presentazione del libro di Spadaccia sul Partito Radicale

massimo

Incontro su sicurezza, accoglienza migranti, Protezione civile tra il prefetto e 18 sindaci dell’Est Veronese

massimo

Verona, partorisce prima del tempo in casa: mamma e bambino in gravi condizioni

massimo