27.7 C
Verona
20 Giugno 2024
Basso Veronese Cronaca Cronaca In evidenza ultimaora

Cerea, non è stato un incidente ma una serie di investimenti causati da un’auto fuori controllo

Non è stato un incidente tra due auto, ma una serie di investimento causati da un’auto completamente fuori controllo nel pieno centro di Cerea, con un pedone investito in gravissime condizioni all’ospedale di Borgo Trento.

È accaduto tutto dopo le 20,30, quando l’automobilista alla guida di una vettura, in via Vittorio Veneto, un Ivoriano di 37 anni, ha iniziato come impazzito a procedere a zig zag, prima investendo e trascinando per alcune decine di metri un ragazzo marocchino di 26 anni, ancora oggi tra la vita e la morte all’ospedale di Verona; e poi, urtando un’altra auto, con all’interno c’erano due ragazzi, rimasti feriti in modo non grave, ma estratti dall’abitacolo con l’aiuto dei vigili del fuoco di Legnago, prima di finire la corsa contro l’auto dei vigili urbani di Cerea.

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo