2.2 C
Verona
29 Gennaio 2023
Basso Veronese In evidenza Spettacoli & cultura Spettacoli & cultura ultimaora

Cerea, sabato all’Area Exp lo show evento con Corona e Pedrini

Due amici un po’ pazzi sul palco dell’Area Exp di Cerea. Sono lo scrittore, artista del legno e fenomeno mediatico Mauro Corona e lo zio Rock e novello scrittore Omar Pedrini. Da anni, i due, si divertono a raccontarsi assieme, uno presentando i suoi libri o parlando della sua montagna; l’altro accompagnando quei versi con la musica rock che l’ha reso famoso e presentando il suo ultimo libro “Angelo Ribelle”, in cui l’autore racconta la sua vita, le sue vicissitudini con la droga, i trionfi musicali, la malattia e le operazioni al cuore. Un testo intimo, a capitoli come un album musicale.

È il vero evento che la società “La Fabbrica”, che gestisce la mega area espositiva ceretana votata sempre più alla musica, in collaborazione con l’agenzia legnaghese “Diamante Blu” di Daniela Pollo, ha organizzato per sabato 26 gennaio. Due ore di show a entrata libera fino ad esdaurimento dei posti, dalle 21, con Corona che presenterà il suo nuovo libro “Nel muro”, dove torna a raccontare la sua montagna, i boschi, gli animali e gli uomini. Mentre Pedrini intratterrà con il suo rock, magari partendo da un tributo al suo idolo, Neil Young, con il pezzo ‘Hey hey my my’.

Con “Nel muro”, Corona, dopo anni di scritti brevi, torna al romanzo vero e proprio, con un libro di eccezionale forza letteraria, intenso, appassionante, commovente, che racconta la maestosità della natura e la cattiveria degli uomini. Il romanzo parla di un uomo che nel fitto di un bosco ritrova la baita appartenuta ai suoi antenati. Decide di ristrutturarla, per andarci a vivere ma, mentre lavora, un colpo di piccone riporta alla luce in un’intercapedine del muro, i corpi mummificati di tre donne. E sulla loro carne sono stati incisi dei segni, quasi lettere dell’alfabeto di una lingua misteriosa e sconosciuta. Da qui parte una saga bella quanto intensa e forte.

Condividi con:

Articoli Correlati

Innovazione, i marmisti veronesi sposano l’intelligenza artificiale nel segno di risparmio energetico e sostenibilità

massimo

Verona, l’uomo morto oggi in un incidente è un 72enne investito dalla sua auto

massimo

Soave, in municipio apre il Poliambulatorio di servizi alla persona  

massimo

Verona, 50enne perde la vita investito e schiacciato da un’auto

massimo

Casaleone, da stasera si celebra con due weekend di degustazioni ed eventi il Radicchio rosso

massimo

Viabilità, dalle 20 di stasera la Tangenziale Nord torna tutta a due corsie

massimo