17 C
Verona
23 Maggio 2024
Basso Veronese In evidenza Manifestazioni Manifestazioni ultimaora

Cerea, torna dopo due anni rinnovata la festa “Gusato de’ l’Anara” ad Asparetto

Dopo due anni, l’anatra torna a essere la protagonista di Asparetto, con il “Gusto de’ Anara”, una rivisitazione della tipica sagra paesana ai tempi del Covid-19. La parrocchia di Asparetto, in collaborazione con il Comune di Cerea e la Pro Loco, il gruppo Festa in Amicizia e il Circolo Noi Amicizia, ha organizzato due weekend all’insegna del gusto dell’anatra: «Per evitare di rinunciare di nuovo alla nostra sagra, abbiamo previsto la possibilità di asporto di tre piatti tipici: lasagne con l’anara, anitra al forno con patate e tagliata d’anitra, sempre con patate», specifica il parroco, don Gianfranco Milanese.

Venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 ottobre, nonché il fine settimana successivo, dal 22 al 24 ottobre, i cittadini potranno ritirare direttamente in parrocchia le porzioni ordinate preventivamente (almeno il giorno precedente) al numero 348.24.00.646. La prenotazione andrà effettuata dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30, dal lunedì al sabato. Indicativamente, sarà possibile ritirare le porzioni la sera del venerdì e del sabato, dalle 19 alle 21, e la domenica a pranzo, dalle 11 alle 13, pagando direttamente in loco. «Vogliamo ringraziare anticipatamente chi aderirà a questo appuntamento, tenendo in considerazione il fatto che è un evento nuovo anche per noi. Il ricavato andrà alla parrocchia: stiamo vivendo momenti difficili, perché negli ultimi due anni sono mancate molte iniziative» conclude don Gianfranco. (L.P.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Meteo, nuovo allarme per forti piogge su tutto il Veneto dal pomeriggio a domani

massimo

Verona, convegno per i 60 anni dalla morte dell’archeologo Francesco Zorzi, primo direttore del Fioroni

massimo

Legnago, l’amministrazione uscente nomina il nuovo consiglio di amministrazione di Fondazione Fioroni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Valpolicella, approvato il bilancio del Consorzio di tutela della Doc: 3,8 milioni di fatturato

massimo

Verona, domenica a Villa Buri la “Festa dei Popoli” con tema “In cammino per la pace”

massimo