-1.5 C
Verona
8 Dicembre 2022
Basso Veronese In evidenza Politica Politica ultimaora

Cerea, tutta la sezione della Lega Nord passa con Tosi

tosi-merlin

L’emorragia in casa Lega sembra non avere fine. E dopo il “coming out” di molte sezioni del Basso Veronese, anche a Cerea il Carroccio chiude i battenti per sostenere la candidatura di Flavio Tosi alle regionali del Veneto.

«Dopo una riunione con i militanti – racconta l’ormai ex segretario cittadino Fabio Merlin – abbiamo deciso all’unanimità di uscire dalla Lega per stare dalla parte del sindaco di Verona, espulso ingiustamente dal partito. La nostra è stata una scelta di coerenza e di lealtà nei confronti di un amico e di un amministratore che stimiamo e che ci è sempre stato vicino. Noi preferiamo la politica del “fare” di Tosi alla politica del “dire” di Matteo Salvini».

Circa trenta tessere leghiste ceretane sono state dunque “strappate”, in alcuni casi anche dopo vent’anni di militanza. Verranno tutte sostituite con le tessere gialle del Faro? In paese l’apertura del circolo della fondazione “Ricostruiamo il Paese” resta ancora un tabù, mentre verrà costituito al più presto un comitato elettorale “tosiano” in vista delle regionali. (Mi.Buo.)

Condividi con:

Articoli Correlati

Cerea, con la moto contro un’auto: un ferito grave a San Vito

massimo

S.Bonifacio, l’ex ospedale passerà al Comune che darò all’Ulss il terreno per la Casa della Comunità

massimo

Legnago, oltre 80 imprenditori alla serata organizzata dall’europarlamentare Borchia sule politiche Ue per l’energia

massimo

Verona, incidente tra due auto in corso Cavour con un ferito grave

massimo

Sona, finisce con l’auto contro un albero: è in gravi condizioni

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco