10.7 C
Verona
4 Febbraio 2023
Cronaca In evidenza ultimaora

Cerro Veronese, famiglia salvata dal monossido di carbonio

Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Grezzana, insieme agli operatori del 118 di Verona ed ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti in un’abitazione di Cerro Veronese dove un’intera famiglia era rimasta intossicata dal monossido di carbonio. La famiglia, composta da padre, madre e tre figli minori ha utilizzato un braciere per scaldare la casa perché la stufa a pellet normalmente usata si era rotta. Ma da lì si sarebbe sprigionato il monossido di carbonio che ha rischiato di sterminare il nucleo famigliare. Fortunatamente, uno dei componenti si è svegliato in tempo ed ha dato l’allarme. Tutto il nucleo familiare è stato ricoverato, per accertamenti, nei due ospedali cittadini e non verserebbero in pericolo di vita.

Condividi con:

Articoli Correlati

Bardolino, oggi la Coppa Giulietta&Romeo tra il Garda e la Valpolicella

massimo

Verona, i sindacati sull’ennesimo morto sul lavoro: «Una strage che non si ferma»

massimo

Verona, la SuperBeton smantella l’impianto di via del Vegron. Bertiucco: «Vittoria dei cittadini di Montorio»

massimo

Verona, deserta l’asta per la Domus Mercatorum. Venduta Casa Bresciani a 3,3 milioni

massimo

Cerea, la Regione dà il via all’eliminazione di tre passaggi a livello con un progetto da 14 milioni

massimo

Pressana, l’operaio deceduto stamattina è caduto nella cisterna del proprio camion di mangimi

massimo