23.9 C
Verona
21 Giugno 2024
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, a Poggio Torriana podio sfiorato da Martini del Riboli Team

Il Team Autozai Petrucci Contri si sblocca con il quarto posto di Marco Martini al 5° GP Team del Capitano, prova di 121 km che si è corsa tra Poggio Torriana, Savignano e Santarcangelo di Romagna. In palio c’è il titolo di campione regionale, e i portacolori emiliani del Team Franco Cazzarò e Pierluigi Garbi entrano subito nel vivo dell’azione. Primo giro di 22,6 km, quindi le tre tornate dell’anello di 23,1 km con le ascese a Poggio Berni su un tratto di 1,3 km all’8% di pendenza media, da ripetere poi nel circuito di 7,3 km che conduce all’arrivo. Una selezione durissima, con solo 20 atleti al traguardo su 176 partenti. Vittoria in volata per Riccardo Fabbro (Industrial Forniture Moro), secondo posto per Christian Lunardon (Sandrigo Bike), terzo Edoardo Cipollini (Work Service). Impresa sfiorata per Martini, che dopo i buoni piazzamenti dell’ultimo mese si sta confermando con continuità tra i migliori atleti della categoria e chiude davanti al campione italiano Simone Gualdi (S.C. Cene) e al talentuoso classe 2006 Enea Sambinello (Work Service), nuovo campione regionale dell’Emila-Romagna.

«Sono contento per la reazione dei ragazzi, che domenica hanno fatto un’ottima prova restando sempre davanti a tirare – il commento del Team Manager, Emiliano Donadello -. Nell’ultimo mese non siamo stati brillanti e determinati come volevamo, serviva un risultato importante e la risposta è stata molto positiva. Il livello della gara era alto, subito dopo la partenza è uscito un gruppo di quattro atleti arrivato a 3’50”, poi quando al comando è rimasto solo Borgo abbiamo tirato per chiudere, dimostrando un ottimo passo. Sull’ultima salita purtroppo Cazzarò ha perso contatto, Martini ha continuato nella sua azione ed è stato bravo a inserirsi in volata. Peccato perché un podio era alla nostra portata. Domani a Firenze avremo subito occasione di riscattarci. Domenica prossima rientra anche Erazem, che in Olanda ha fatto un ottimo Europeo, quindi siamo convinti di poter chiudere al meglio una stagione sin qui molto positiva, con l’obiettivo di onorarla fino in fondo».

Condividi con:

Articoli Correlati

San Bonifacio, Soave fa appello all’unità del centrodestra per il ballottaggio contro Verona

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Villafranca, 75enne ucciso con un colpo di pistola durante una lite tra giostrai

massimo

Verona, presidio della Cgil sanità: «Subito le assunzioni di operatori sociosanitari e infermieri»

massimo

San Pietro in Cariano, finisce fuoristrada con l’auto: grave 70enne

massimo

Soave, il sindaco Pressi sui ristori per i danni del maltempo: «Preoccupato dal silenzio del Governo»

massimo