14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, al Giro del Veneto domina sempre la Euromobil Desiré Flor con Faresin maglia amaranto

Per il terzo giorno consecutivo la Zalf Euromobil Désirée Fior conserva le insegne del primato al 30° Giro del Veneto: dopo aver conquistato il successo nel cronoprologo di Padova che aveva consegnato nelle mani di Riccardo Verza la maglia amaranto, passata l’altro giorno a Cristian Rocchetta, ieri, 29 giugno, al termine della seconda tappa a Valeggio sul Mincio, è il vicentino Edoardo Francesco Faresin ad essersi impossessato del primo posto in classifica generale.
Tappa veloce, nervosa e molto combattuta quella andata in scena in una giornata caratterizzata dal grande caldo. I ragazzi diretti da Mauro Busato, Gianni Faresin e Filippo Rocchetti sono stati bravi a non farsi sorprendere controllando tutti gli attacchi di giornata e rilanciando l’azione nel finale con Edoardo Faresin e Federico Guzzo, che si sono inseriti nell’azione decisiva che ha visto 17 atleti giocarsi il tutto per tutto negli ultimi chilometri.
Sul traguardo Edoardo Francesco Faresin ha chiuso al quarto posto mentre Federico Guzzo è giunto ottavo. Per effetto di questo risultato Faresin ora guida la classifica generale con 5″ su Alessandro Iacchi, Giacomo Garavaglia e Riccardo Lucca. Federico Guzzo, invece, occupa l’undicesimo posto a 16″ dalla vetta.

Oggi, il 30° Giro del Veneto ripartirà con la Bassano del Grappa – Conegliano che prevede due passaggi sul Muro di Cà del Poggio.

 

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo