22.5 C
Verona
25 Luglio 2024
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, Disconzi (Autozai Petrucci Contri) secondo a Stradella di Pavia

Inizia nel migliore dei modi la quattro giorni di fuoco del Team Autozai Petrucci Contri. Ad inaugurare il tour de force che fino a mercoledì vedrà i ragazzi allenati dai tecnici Mauro Bissoli e Patrizio Brombini impegnati su più fronti è il secondo posto di Samuele Disconzi (nella foto) nel “Memorial Cinerari Pietro e Siori Maria-Trofeo Polirecuperi” disputato ieri, domenica 30 maggio, a Stradella (PV).

Un risultato di assoluto prestigio, ottenuto con caparbietà e determinazione al termine di una gara proibitiva, che ha visto solo 26 dei 145 atleti al via completare i 112,4 km previsti. Per Disconzi, primo degli italiani, è il terzo podio stagionale dopo quelli di Altivole e San Pietro in Cariano. Vittoria del belga Alec Segaert, che chiude in 2h46’53 alla media dei 40,987 km/h.
 «Complimenti a Samuele, perché in settimana si è impegnato al massimo per tornare a competere su alti livelli e i suoi sforzi sono stati ripagati – è stato il commento del tecnico Mauro Bissoli –. Onestamente era quasi impossibile fare di più, nel tratto in pianura Segaert ha cambiato marcia e fatto il vuoto, ma siamo riusciti comunque a contenere il distacco, che dal quarto posto in poi ha iniziato a diventare importante. Un motivo in più per essere soddisfatti del piazzamento ottenuto e guardare con fiducia alla gara del 2 giugno a Monsummano, dove parteciperanno gli stessi atleti che hanno corso qui a Stradella».

Intanto, ieri è partito anche il Giro del Friuli per gli juniores con in bella evidenza anche gli atleti del Team impegnati nella cronosquadre d’apertura del 19° Giro del Friuli, disputata sull’anello del Velodromo “O.Bottecchia” di Pordenone, che chiudono in 4’51″58. Vittoria per la Borgo Molino Rinascita Ormelle (4’39″21). Oggi la seconda tappa di 118 km, valida per la 32. Casut-Cimolais.

Condividi con:

Articoli Correlati

Tumore al pancreas, Verona e Roccella Jonica insieme per curarlo con una borsa di studio dedicata a Elisa

massimo

Bardolino, tedesco ricercato per omicidio doloso e furto arrestato dalla Polizia municipale

massimo

Viabilità, riaperta ieri la Provinciale 20 tra Nogara e Salizzole

massimo

Verona, 33 arresti contro la rete di criminali che rapinava, scippava, aggrediva persone davanti alla Stazione

massimo

Malcesine, precipita con il parapendio lanciandosi dal monte Baldo: morto

massimo

Verona, consegnate da Tosi e Bisinella al carcere di Montorio 11 tonnellate di piastrelle per rifare le docce

massimo