5.3 C
Verona
29 Novembre 2022
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, il Team Autozai Petrucci Contri protagonista del mercato: dopo Erazem Valjavec arriva anche David Zanutta

Il Team Autozai Petrucci Contri grande protagonista della sessione estiva del mercato ciclisti. Dopo quella di Erazem Valjavec, è ufficiale la firma di David Zanutta, classe 2006 attualmente in forza alla formazione friulana della “Gottardo Giochi Aude Kitchens Caneva”.

Nato il 5 gennaio 2006 a Latisana (UD), Zanutta ha fatto il suo esordio nei G4 con la squadra del suo paese d’origine, il Velo Club Latisana. Poi da Esordiente il passaggio al Team Isonzo Pieris, dove ha iniziato il suo percorso di maturazione sotto la guida di Nunzio Cucinotta, tecnico che lo seguirà poi anche negli Allievi del GS Caneva.

«Il contatto ci era stato segnalato da Erazem Valjavec, che in sede di trattativa aveva espresso il suo desiderio di avere proprio David come nuovo compagno di squadra – rivela il presidente Enrico MantovanelliInsieme al Team Manager Emiliano Donadello ci siamo attivati e in brevissimo tempo abbiamo trovato l’accordo. Sapevamo di ingaggiare un ottimo atleta, i risultati sin qui ottenuti lo confermano, ma di lui ci hanno favorevolmente impressionato l’educazione, la serietà e la grande dedizione al lavoro. Fisicamente completo, per le sue caratteristiche tecniche siamo convinti che sarà un tassello fondamentale del nuovo Team che stiamo costruendo».

«Penso di essere un atleta abbastanza completo, ma con ancora moltissimi margini di crescita”. In pista mi difendo bene, mentre su strada prediligo gli strappi e le salite brevi. Quindi diciamo che per le mie caratteristiche tecniche potrei definirmi uno scalatore veloce – dice di se Zanutta -. A questo punto della mia carriera mi sono trovato di fronte a un bivio: continuare col Caneva anche tra gli Juniores, o fare il grande passo accettando la  proposta di una squadra prestigiosa e di grande tradizione come il Riboli Team. Nella scelta è stato fondamentale Erazem Valjavec, che conosco dai tempi della categoria Esordienti e con cui negli anni si è creato un bellissimo rapporto di amicizia. Ritrovarlo come compagno di squadra sarà uno stimolo pazzesco, anche perché abitando vicini, ad un’ora di strada, avremo la possibilità di allenarci insieme».

Nella foto il presidente Mantovanelli col nuovo acquisto David Zanutta

Condividi con:

Articoli Correlati

Cologna Veneta, vinto un premio da 20 mila euro al 10eLotto

massimo

Verona, sette persone all’ospedale, di cui 4 gravi, per un incidente tra più auto

massimo

Bovolone, 86enne investito da un’auto: è gravissimo

massimo

Verona, grazie ad Adiconsum recupera 4500 euro sottrattigli con una truffa bancaria via sms

massimo

Primo Giornale in distribuzione nel Basso Veronese, sempre scaricabile e sfogliabile

mirco

Nogara, al Teatro Comunale in scena “Come respirare. Storie di ordinaria violenza” sul tema della violenza di genere

massimo