14.2 C
Verona
3 Marzo 2024
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, lo sloveno del Team Autozai Petrucci Contri in grande evidenza nella classica fiamminga

Prosegue il lavoro di preparazione del Team Autozai Petrucci Contri in vista dell’esordio ufficiale di domenica prossima a La Rizza. L’ultimo fine settimana ha confermato l’ottimo momento di forma di Erazem Valjavec, che con la maglia della nazionale slovena ha chiuso in quindicesima posizione la 22^ Kuurne-Bruxelles-Kuurne.
Anche gli Juniores hanno corso quest’edizione sul percorso già profondamente modificato dell’edizione 2022, che, come per quello degli Elite, a parte alcune limitate deviazioni dovute a lavori stradali, non ha subito praticamente alcuna modifica

Valjavec esce subito in fuga con un gruppetto di circa 20 atleti, che procede compatto per quasi 80 km, poi i vari strappi che caratterizzano la parte finale del tracciato fanno selezione. Al comando restano in sei, lo sloveno del Team è l’unico a tenere il passo del belga Jarno Widar (Crabbé Toitures – CC Chevigny), che sull’ultima salita trova lo spunto decisivo e vince in solitaria con quasi due minuti di vantaggio, chiudendo in 2h49’24. A vincere la volata di gruppo degli inseguitori è Zak Erzen. Per Erazem un debutto da incorniciare.

«È stata una gara veramente dura, anche le condizioni meteo erano impegnative, con vento e temperature mai sopra i cinque gradi – dice il padre Tadej Valjavec -. Erazem non aveva mai corso in Belgio e ci teneva a far bene. È sempre stato davanti, poi sugli strappi finali è riuscito a rientrare due volte sull’atleta belga, che però saliva veramente forte. Quando negli ultimi chilometri è rientrato sugli inseguitori anche il gruppo di dieci atleti che si era sganciato, Erazem ha lavorato per lanciare la volata a Zak Erzen, che è il velocista di punta della nazionale. A fine gara era soddisfatto, adesso lavoriamo per preparare al meglio il debutto nel campionato Juniores con il Team».

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, Progetto Fuoco chiude con 45mila operatori professionali nei padiglioni (+12% estero)

massimo

Lavagno, il farmacista Vanzan candidato a sindaco unitario per il centrodestra

massimo

San Bonifacio, sorpreso in uno stabile abbandonato con della refurtiva, minaccia i Carabinieri con un coltello

massimo

Legnago, l’onorevole Maschio impone Longhi come candidato e il centrodestra si spacca

massimo

Isola della Scala, lettera aperta di Canazza al consiglio comunale: «Sulla piazza accogliamo all’unanimità la richiesta di un referendum»

massimo

Valeggio sul Mincio, piove in classe al Carnacina e gli studenti scioperano appoggiati da genitori e insegnanti

massimo