29.3 C
Verona
13 Agosto 2022
In evidenza Sport Sport ultimaora Valpolicella

Ciclismo, parte col botto il 2018 della General Store Bottoli con il terzo posto di Cristian Rocchetta a San Bernardino

Riccardo Scanferla – Photors.it

Il 2018 si è aperto sotto i migliori auspici per la General Store Bottoli di Domegliara che ha saputo essere assoluta protagonista nei primi due appuntamenti della stagione: a stupire tutti alla Coppa San Geo, infatti, è stata la travolgente azione tentata nel finale di gara dal danese Rasmus Byriel Irvesen, ripreso ad appena due chilometri dalla linea d’arrivo mentre la conferma è arrivata domenica sul circuito di San Bernardino (Ra), dove Cristian Rocchetta ha centrato un terzo posto di assoluto valore.

«Sapevamo di avere le carte in regola per essere competitivi sin dalle prime gare e lo siamo stati per davvero – ha sottolineato con una certa soddisfazione il team manager Roberto Ceresoli. -I ragazzi hanno dimostrato di saper interpretare al meglio le diverse situazioni di gara e sono stati premiati con una medaglia di bronzo molto preziosa, specie in prospettiva della qualificazione al Giro d’Italia Under 23. Con questa consapevolezza ci apprestiamo ad affrontare un nuovo fine settimana che ci offrirà altre due buone opportunità per metterci in luce e sono certo che i ragazzi daranno il meglio di sè per fare bella figura su entrambi i traguardi».

La General Store Bottoli, infatti, sarà impegnata sabato al Memorial Polese di San Michele di Piave, mentre domenica sarà la volta del Trofeo Ceda di Mareno di Piave.

Condividi con:

Articoli Correlati

Olivicoltura, video dell’Aipo: olive entrate nella fase di inolizione

massimo

Sanità, la Cgil denuncia: «La diagnostica biologica del Centro trasfusionale di Bussolengo spostata a Borgo Roma»

massimo

Verona, al “Mura Festival” il reggae dei “Niu Tennici in Roots of San Bernardin”

massimo

Zaia ricorda Augusto Salvadori: «Un veneziano innamorato fino in fondo della sua città»

massimo

San Giovanni Ilarione, arrestato il 61enne: era tornato a casa pistola in pugno

massimo

San Giovanni Ilarione, il pensionato che ha sparato all’ex moglie senza colpirla è in fuga armato

massimo