29.4 C
Verona
16 Agosto 2022
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) secondo al 18° Giro della Brianza

Reazione di carattere del Riboli team targato Autozai Petrucci Contri, che serra la fila e in Lombardia risponde con una grandissima prova di squadra allo shock dell’infortunio di Samuele Disconzi, che sabato pomeriggio nella crono di Solighetto aveva riportato la frattura della clavicola dopo una brutta caduta. Sul traguardo di Olgiate Molgora (LC) è mancata solo la vittoria, ma il secondo posto di Alessandro Pasquotto, il decimo di Sergio Giaffreda e il lavoro “silenzioso” di un ottimo Pietro Biondani confermano la crescita di un team in salute, capace di imporre il proprio ritmo anche in una gara dall’elevato coefficiente di difficoltà come il 18° Giro della Brianza. Ad imporsi in volata il milanese Dario Igor Belletta (GB Junior Team), alla sua settima affermazione stagionale, che chiude in 2h51’ alla media di 40,632 km/h.

«Un secondo posto che vale tantissimo – commenta il tecnico Patrizio Brombini – ottenuto al termine di una gara molto impegnativa ma interpretata con grande personalità e intelligenza tattica. Tracciato nervoso, in cui era fondamentale giocare d’attacco, e tutti hanno risposto presente. Oltre al secondo posto di Pasquotto e al decimo di Giaffreda, vorrei sottolineare il grande lavoro di Biondani, protagonista di una bella fuga a tre che ha permesso al gruppo degli inseguitori di ricompattarsi prima dell’ascesa al Colle Brianza».

Condividi con:

Articoli Correlati

Soave, serata di poesia al parco Zanella

massimo

Roverchiara, distrutta dalle fiamme parte della “Cereal Docks Organic”

massimo

Politiche 2022, il Pd candida come capolista alla Camera l’uscente Alessia Rotta

massimo

Politiche 2022, oggi le “Parlamentarie” 5 Stelle sui candidati: esclusa la veronese Businarolo

massimo

Verona, al “Mura Festival” appuntamento con le degustazioni di Slow Food

massimo

Ciclismo, Biondani (Autozai Petrucci Contri) quarto a Ceneda di Vittorio Veneto

massimo