27.9 C
Verona
2 Agosto 2021
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) settimo al 59° GP Rinascita di Roncadelle

Era una vera e propria mission impossible quella che attendeva il Team Riboli targato Autozai Petrucci Contri sull’anello pianeggiante del 59° GP Rinascita di Roncadelle (TV), domenica 23 maggio, ma il grande cuore degli juniores veronesi ha permesso di centrare un altro piazzamento da top ten con il settimo posto di Alessandro Pasquotto.

Tutto secondo pronostico per la gara, dove a fare la parte del leone è ancora una volta la Borgo Molino Rinascita Ormelle: vittoria per Lorenzo Ursella, alla quarta affermazione stagionale, che s’impone in volata sul compagno di squadra Alberto Bruttomesso e su Andrea Dallago (Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex2000), chiudendo in 2h24’25 alla media dei 44,787 km/h. Avvio subito movimentato per i portacolori del Riboli Team, con la foratura di Omar Dal Cappello e la caduta di Francesco Lonardi, bravi però a rientrare subito nel gruppo di testa. A metà percorso la gara entra nel vivo: Samuele Mion (Work Service Speedy Bike), Cesare Chesini (Ausonia Pescantina), Nicolò Costa Pellicciari (Angelo Gomme Villadose) e Marco Dalla Benetta (Riboli) animano una fuga di 40 km raggiungendo anche 1’10” di vantaggio, ma il treno della Borgo Molino guida la rimonta degli inseguitori e ricuce lo strappo all’ultima delle undici tornate, lanciando la volata vincente per i suoi velocisti.

«Tra cadute e forature i primi tre giri sono stati un po’ complicati – spiega il tecnico Patrizio Brombini –  ma la reazione è stata da grande squadra. Abbiamo saputo interpretare la corsa in maniera esemplare, entrando nella fuga di giornata con Marco Dalla Benetta e conquistando il settimo posto con Alessandro Pasquotto.
Peccato solo per la caduta che ha coinvolto Francesco Lonardi e ha pregiudicato l’esito finale della sua prova, visto che qualche acciacco gli ha impedito di affrontare ad armi pari la volata».

Condividi con:

Articoli Correlati

Sommacampagna, la sezione Fidas di Caselle festeggia il 50° con una stele dedicata ai donatori

massimo

Legnago, donate dal Rotary Club due tensostrutture alla “Piccola Fraternità” di Porto

massimo

Ciclismo, Pasquotto (Riboli) settimo a Casciano Terme. Nuova caduta per Disconzi

massimo

San Zeno Montagna, con la moto contro un’auto: un ferito grave e due lievi

massimo

Nogara, si ribaltano con l’auto: tre feriti gravi

massimo

Pescantina: maltratta i genitori per oltre un anno: arrestato

massimo