26.1 C
Verona
19 Luglio 2024
Basso Veronese In evidenza Sport Sport ultimaora

Ciclismo, presentato il Giro d’Italia Under 23: la 6° tappa parte da Bonferraro di Sorgà

Il 44° Giro d’Italia Giovani Under 23 “Enel”, che si svolgerà dal 3 al 12 giugno, farà il suo ingresso nel Veronese martedì 8 giugno, con la partenza della 6° tappa, da Bonferraro di Sorgà, per poi proseguire nel cuore del territorio veneto toccando le province di Belluno e Treviso.

A presentare la corsa sono stati oggi, giovedì 6 maggio, l’assessore allo sport e alla cultura della Regione del Veneto, Cristiano Corazzari, il presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, l’assessore del Comune di Belluno, Marco Bogo, il sindaco di Castelfranco Veneto, Stefano Marcon, il sindaco di Sorgà, Christian Nuvolari, il direttore generale del Giro d’Italia Under 23 Marco Selleri e il direttore generale ExtraGiro Marco Pavarini.

«Le due ruote interpretano perfettamente il nostro modo di essere veneti – ha commentato l’Assessore Corazzari – come lo spirito di sacrificio, l’impegno e il gioco di squadra: insomma, è uno tra gli sport che contribuisce a valorizzare e a far crescere i nostri giovani; solo qui in Veneto contiamo 12.500 atleti tesserati».

Il 44° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, dove si confronteranno 176 atleti di 35 team di 14 Paesi diversi, toccherà dieci tappe, coinvolgendo cinque Regioni (oltre al Veneto, l’Emilia-Romagna, la Lombardia, il Trentino e il Friuli-Venezia Giulia.

La Corsa rosa farà il suo ingresso in Veneto nel Veronese, martedì 8 giugno, con la partenza della 6° tappa, da Bonferraro di Sorgà a San Pellegrino Terme (Bergamo), per poi ritornare in Veneto nel corso della penultima frazione, la 9° tappa, venerdì 11 giugno: in questa tappa si attraverseranno Falcade, Agordo, Belluno, per poi salire da Arsiè fino a Pieve d’Alpago e, successivamente, si proseguirà fino a Cadola da dove inizierà la salita che porterà ai 958 m di Nevegal, per il primo passaggio sotto il traguardo a 30 km dalla conclusione.

Si continuerà ancora in Veneto, con la decima e ultima tappa: il Giro passerà da Conegliano (intergiro) per affrontare il Muro di Ca’ del Poggio. Dopo Ca’ del Poggio, la decima tappa proseguirà, toccando anche Valdobbiadene e Asolo prima di entrare nel circuito finale di circa 8 km a Castelfranco Veneto.

Condividi con:

Articoli Correlati

Verona, denuncia di Gottardi (Uil) sul degrado all’ospedale Geriatrico: «All’interno vivono sbandati violenti e pericolosi»

massimo

Verona, celebrato ieri il ricordo dell’assalto partigiano al Carcere degli Scalzi

massimo

Verona, grazie all’8xmille alla Chiesa Cattolica è nata Casa Santa Elisabetta per donne in difficoltà

massimo

Valpolicella Doc, presentato in Regione il Dossier socioeconomico 2024 della principale denominazione Rossa del Veneto

massimo

Feste de L’Unità 2024, il via venerdì 19 luglio a Quinzano e Casaleone

massimo

Oppeano, rinnovato l’accordo integrativo alla Finstral

massimo