23.9 C
Verona
11 Agosto 2022
In evidenza Sport ultimaora

Ciclismo, prima vittoria di Roccheta della General Store al Giro di Romagna

È arrivata al “Giro di Romagna per Dante Alighieri” la prima vittoria stagionale di Cristian Rocchetta che, a Ravenna, ha galvanizzato la General Store-Essegibi-F.lli Curia, portando a quota due i successi del team.

 Lo sprinter veronese, grazie a una volata imperiosa, magistrale, ha impresso la propria firma sul quarto e ultimo traguardo delle breve corsa a tappe per Elite e Under23, raggiunto dopo 154 km di gara e a gruppo compatto.

Buoni risultati per la squadra scaligera sono arrivati anche da Roma e dal “Gp della Liberazione” (1.2U), dove Samuele Carpene si è classificato quinto e Davide Vignato decimo.

«Cristian ha conquistato una vittoria stupenda – ha detto il Ds Giorgio Furlan -. Oggi è andato tutto bene, ha fatto una bellissima volata. Complimenti a lui e a tutta la squadra, anche alla selezione che ha corso a Roma, dove i nostri ragazzi hanno davvero ben figurato».

«Sono molto contento per questa vittoria – ha commentato Rocchetta -. È arrivata alla fine dell’ultima frazione e la condizione era in crescita. Oggi, a un certo punto, è andata via una fuga e Lucca e Tosin hanno dato tutto per riportare il gruppo sugli uomini al comando. Vincere grazie a un lavoro di squadra è, sicuramente, ancora più bello. Ci tengo, inoltre, a rivolgere un pensiero a Silvia Piccini e alla sua famiglia. Certe tragedie sono inimmaginabili e la speranza è che, con l’impegno di tutti, si riesca a fare in modo che drammi come questo non si ripetano mai più».

 

Condividi con:

Articoli Correlati

Contaminazione da Pfas, Cristina Guarda (EV): «Negli Usa sempre più pressioni per uno screening esteso»  

massimo

Aipo, fase di ispessimento delle olive

massimo

Finanza, “Banche Venete Riunite” chiude la semestrale con l’utile a 5,1 milioni. Iselle nuovo direttore generale

massimo

Politiche 2022, ““+Europa Verona”: «Calenda non rispetta i patti, per questo abbiamo rotto con lui»

massimo

S. Bonifacio, ventenne segregata per giorni in un capannone abbandonato: fugge e fa arrestare l’aguzzino

massimo

Trasporti, l’europarlamentare veronese Borchia (Lega) attacca sulle nuove restrizioni al traffico al Brennero

massimo